Tools
Search
Register Login

Pianificazione

Pianificazione di Impresa

E-mail Stampa PDF
Processo che, nei suoi vari stadi, è costituito dalla individuazione degli obiettivi dell'impresa, dalla definizione delle strategie e delle politiche e della messa a punto dei piani per realizzarle.
Richiede la nozione di un'organizzazione ad hoc per sviluppare operativamente le decisioni, per controllare i risultati raggiunti e per ottenere dal complesso dell'impresa l'informazione di ritorno su quanto realizzato che costituirà la base dello sviluppo della pianificazione stessa.
Infatti, si deve considerare l'attività di pianificazione in un'impresa come un processo continuo, in sintonia con l'evolversi dello scenario esterno in cui l'impresa è obbligata ad agire.
La letteratura manageriale distingue solitamente tre categorie di pianificazione che corrispondono a stadi diversi e integrati, costituendi nel complesso, il processo di pianificazione:
  • pianificazione strategica (o programmazione);
  • pianificazione a medio termine;
  • pianificazione a breve (budget);
Poiché lo scopo precipuo dell'attività di pianificazione è l'individuazione e lo sfruttamento di opportunità offerte dal mercato, prioritaria alla vera e propria pianificazione sarà la valutazione della collocazione dell'impresa nel quadro generale dell'ambiente in cui opera e la verifica dei suoi punti di forza e di debolezza.
La pianificazione strategica viene subito dopo questa verifica e consiste nella definizione degli obiettivi dell'impresa e nella determinazione delle strategie e delle politiche nell'uso delle risorse disponibili o acquistabili per raggiungere gli obiettivi stessi.
La pianificazione strategica di una grande impresa multinazionale abbraccia, normalmente un periodo di tempo di dieci anni.
La pianificazione a medio termine consiste nella specificazione delle strategie e delle politiche individuate e nella costruzione di piani economici di utilizzo delle risorse necessarie per raggiungere gli obiettivi previsti.
La pianificazione a medio termine opera su periodi di tre-cinque anni e copre un fondamentale ruolo di coordinamento operativo tra le varie funzioni interne all'impresa quali produzione, vendite, finanza, R&S ecc.
La pianificazione a breve rappresenta un approfondimento rispetto ai contenuti della pianificazione a medio termine e restringe l'orizzonte temporale, generalmente ad un anno.
Massima importanza vi hanno il dettaglio e la quantificazione dei piani operativi.

Pianificazione di prodotto

E-mail Stampa PDF
Attività della pianificazione d'impresa che ha lo scopo di rendere massima l'utilità di un nuovo prodotto per l'impresa produttrice sia per il pubblico dei consumatori o utilizzatori, riducendo il più possibile il rischio d'insuccesso sul mercato.
Si passa, quindi, da una massa di idee originarie derivanti da un'analisi delle necessità e dei punti di forza e di debolezza dell'impresa, al frutto di una progressiva selezione di opportunità e tecnica, che restringe il campo a poche alternative.
Attraverso la costituzione degli appositi teams di esperti, rappresentanti le varie funzioni aziendali o divisioni interessate, le idee selezionate vengono verificate in termini economici, relativamente al mercato e al loro possibile inserimento nell'ambito delle attività aziendali preesistenti.
Un numero ancora più ridotto di idee si produce in un prototipo di prodotto che viene analizzato e verificato sul mercato in via sperimentale. Lo stadio finale comprende la scelta definitiva del prodotto da immettere sul mercato e la messa a punto dei piani di produzione e di commercializzazione.

About me

Massimo Faraoni, Management Consultant and Software Developer.

My work includes: Project Manager, Management control, Procedures, Web Design, Software development, Business Intelligence